IL SEGRETO PER UNA BELLA PELLE

Image module

In qualità di esperta visagista e curatrice di immagine, mi sento di rimarcare molto spesso che la cura della pelle rappresenta il preludio di un aspetto sempre fresco e curato, nonché un’ ottima base di partenza per un make up impeccabile.Sovente sentiamo parlare dei vari tipi di pelle e delle loro classificazioni. In effetti esistono quattro tipologie di base:

-pelle normale. Si presenta compatta, uniforme, luminosa.

-pelle secca. Ha una scarsa produzione di sebo e si disidrata facilmente. Si presenta opaca e spenta. Spesso e accompagnata da rossori e couperose ed è molto sensibile.

-pelle grassa. Ha un eccessiva produzione di sebo. I pori sono dilatati e l’aspetto è lucido e con presenza di punti neri o brufoli.

-pelle mista. La tipologia pelle mista è variegata. Ma spesso la zona T è più tendente al lucido e la zona delle guance secca o normale.

Capire e classificare da soli  che tipo di pelle abbiamo spesso è controproducente, in quanto possiamo sbagliare e cadere nell’ errore poi di affidarci a prodotti di cura  non idonei, peggiorando il problema o alterando ulteriormente lo status iniziale.E ’di fondamentale importanza affidarsi a mani e occhi di una visagista esperta che sia in grado di indirizzare al meglio la cliente verso la scelta di prodotti ad hoc e mirati.Lo stato della pelle infatti è legato a vari fattori e spesso cambia in modo periodico. I fattori che determinano lo stato della pelle sono :⦁ Lo stile di vita⦁ L’ alimentazione⦁ Lo stress⦁ Lo stato di salute⦁ L’ assunzione di farmaci⦁ E non ultima l’ uso corretto e non di cosmetici.Per questo motivo lo stato della pelle può subire cambiamenti e modificazioni ,per cui un monitoraggio da parte di una professionista che sia in grado di consigliare al meglio la cliente in quel momento, rimane di fondamentale importanza.
MA QUALI SONO GLI STEP PIU’ IMPORTANTI NELLA CURA QUOTIDIANA DELLA NOSTRA PELLE?

Image module

-Detersione e tonico. Detergersi il viso mattina e sera è importantissimo per avere una pelle sana. Questo agevola l’ azione della crema e ne aumenta l’ efficacia..
Il tonico serve per regolarizzare il film idrolipidico e completare la pulizia.
– Applicazione di un siero specifico. Il siero potenzia l’ azione della crema e ne migliora l’ efficacia.
– Applicazione della crema. La crema rappresenta l’ ultimo step di cura quotidiana. Scegliere quella corretta è di importanza basilare per la perfetta luminosità della grana.
Una volta a settimana è consigliabile effettuare uno scrub che rimuova le cellule morte e agevoli la penetrazione del siero e della crema.
Se necessario, a seconda del tipo di pelle si consiglia, periodicamente, di fare una maschera specifica che integri il percorso di cura domiciliare.

Tengo a precisare nuovamente che la scelta e l’uso dei prodotti domiciliari non deve essere “fai da te”, ma sempre dietro consiglio di un’ esperta, in grado di capire le esigenze della pelle in quel determinato momento.
Cinzia Cipriani
Curatrice di immagine
Foto Pinterest

Archivi

Carrello

Il Segreto per una Bella Pelle ultima modifica: 2017-06-19T11:39:40+00:00 da antonio